Sede

Castel dell'Ovo

 Vai alla mappa

   Il Segretariato regionale per la Campania del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo ha la sua sede principale a Castel dell’Ovo.
L’imponente edificio in tufo sorge sull’isolotto di Megaride, dove la leggenda vuole sia la tomba della sirena Partenope, la prima protettrice di Napoli e dove esistono tuttora i resti dei romitori delle monache basiliane di Santa Patrizia. Fortificato in età normanna, il castello fu utilizzato a scopi militari fino al secolo scorso. Dopo il sisma dell’Ottanta, il castello è stato restaurato ed oggi é aperto al pubblico (l'ingresso è gratuito).

Come arrivare: collegamenti servizio pubblico

Coordinate: N 40° 49.676'   E 14° 14.872'

Parcheggio: Il Borgo Marinari è isola pedonale con un solo posto auto per disabili.
La sosta è comunque possibile nelle autorimesse con prezzi a ore (3-4)€ e/o giorno (20,00-25,00)€. I più vicini sono:
Garage Chiatamone - via Chiatamone, 26;
Autorimessa Santa Lucia - via Generale Giordano Orsini, 20;
Quick no problem parking - via Domenico Morelli, 40.

Siamo qui:




Visualizzazione ingrandita della mappa